Sorteggi CL

Sorteggi duri, ma sono assolutamente fiducioso sulle possibilità di qualificazione di tutte e tre le squadre.

Vero è che fare previsioni a 2 mesi di distanza è sbagliato e di solito non ci si prende mai, però io parlo di stili di gioco che secondo me bene si abbinano nelle combinazioni che sono uscite.

Il Milan è una squadra molto esperta, abituata a vincere, mentre l’Arsenal è una squadra molto giovane e che tende a fare errori stupidi, soprattutto dietro (vedi secondo gol del manchester a Londra nel 2-2): se il Milan gioca come può fare per 6/7 partite in un anno non c’è storia, specie se Kakà fa come all’Old Trafford (ahimè) lo scorso anno.

La Roma, giocando la prima in casa, deve tenere il risultato all’Olimpico, non subire gol e poi al Bernabeu giocarsela: chi vede abitualmente le partite del Real in casa si accorge di quanti spazi lasciano agli avanti avversari e gente come Taddei, Perrotta, Mancini (se ci sarà ancora) o Giuly possono andare a nozze in quegli spazi.

L’Inter incontra invece una squadra molto robusta e solida, con poco gioco, pochi scambi in velocità e pochi schemi senza palla; francamente la squadra ideale da affrontare per i Campioni d’Italia, che invece soffre più i tagli e gli inserimenti dei centrocampisti (non per latro ha perso contro 2 squadre spagnole negli scorsi anni che giocavano in quel modo).

Cmq il vero ottavo dell’anno è Manchester-Lione: il Lione non è più la corazzata degli ultimi anni, ha cambiato molto giocatori, cedendo giocatori importanti (Tiago, Abidal e Malouda su tutti), ma è una squadra che è partita molto più piano degli altri anni ed ha un allenatore che in Primavera cambia marcia; in 180 minuti potrebbe mettere in difficoltà tutti! Il Manchester dalla sua ha tanto talento, un’organizzazione senza uguali al Mondo e il mio amore sconfinato: spero che basti per arrivare in fondo a questa competizione!

Gli altri accoppiamenti sono: Celtic-Barcellona, Olimpiakos-Chelsea, Fenerbache-Siviglia e Schalke-Porto… Ottavi di seconda fascia per fascino e tradizione!

Sorteggi CLultima modifica: 2007-12-21T15:26:38+01:00da kinghunter7
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Sorteggi CL

  1. è l’ottavo dell amicizia…occhio cari interisti perche’ se per caso perdete le bandiere rosse le dovrete gettare nel caminetto…non vorrei che il destino vi voglia impartire un altra lezione dopo aver lasciato a noi rossoneri due rivincite straordinarie contro liverpool e boca…

    tecnicamente forse il compito piu duro spettera’ all inter perche’ il liverpool non ti fa giocare ed è una squadra molto esperta e che non molla mai a contrario dell inter europea degli ultima anni, anche se da un punto di vista tecnico i nerazzurri hanno qualcosa in piu’.

    il milan mi lascia abbastanza tranquillo anche se so che non sara’ facile ho totale fiducia e siamo decisamente favoriti anche se l arsenal è una squadra con tanti talenti…

    la roma se la gioca tutta al bernabeu ma sara’ dura.

    ciao!

  2. Devo dire che poteva andare meglio alle italiane.

    Il Liverpool ha dimostrato in questi anni di essere una squadra ostica per chiunque (il milan campione d’europa giocò sicuramente peggio degli inglesi in finale).

    L’Arsenal perso prima Vieira e poi Henry ha puntato decisamente sui giovani, e le cose gli sembrano girare per il verso giusto. Anche se pagheranno in esperienza, dovranno puntare tutto sull’entusiasmo… ma basterà con il milan di coppa?

    Riguardo il Real non lo vedo forte come in anni precedenti. La Lazio (e sottolineo questa Lazio!) in casa contro di loro si è mangiata l’impossibile sotto rete, potevano batterli in goleada!

    Rimango dell’idea che tutte e tre passeranno il turno… vedremo!

  3. Delle tre è andata meglio al Milan (come al solito).
    L’Arsenal è una buona squadra, ma in champions serve l’esperienza e i ragazzini dell’Arsenal non ce l’hanno…
    Per l’Inter turno ostico, ma affascinante… Penso sia il main event (mi passino il termine gli amici che seguono il wrestling) del turno di Champions…
    Per la Roma impresa abbordabile, a patto di giocare senza la paura del nome dell’avversario… Affrontare il Real fa sempre effetto, ma non è impossibile da battere, anzi…

    Ciauuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

Lascia un commento